Noleggio auto a Cuba

Informati sulla possibilità di noleggio di un’auto a Cuba e viaggia in completa libertà

Trova le migliori offerte per noleggiare un'auto a Cuba ("carro" nello spagnolo cubano) e chiedi un preventivo gratuito. In questo modo avrai la possibilità di noleggiare l'auto che si adatta meglio alle tue necessità durante la tua scoperta della capitale La Habana e del resto del paese come Varadero per godere di tutte le meraviglie che offre. 

Ordina ora il tuo preventivo autonoleggio.

Informazioni di contatto:

Nome :

Email:      

Telefono:

Paese di residenza:

Dettagli ordine:

Punto di prelevamento:


Seleziona le date:

Ritiro: seleccionar Entrada al Hotel Tempo:

Ritorno: seleccionar Salida del Hotel Tempo:

Età driver:

Altri dati:

Nell’ultimo decennio, la caduta dei prezzi e l’aumento dei punti di noleggio hanno incrementato le possibilità di noleggio di auto a Cuba a passi da gigante.   

I prezzi si trovano intorno ai 75 dollari al giorno, con chilometraggio illimitato. La stipulazione di un’assicurazione è obbligatoria, per di più risulta piuttosto economica (circa 15 dollari).

I pagamenti sono anticipati, sia del noleggio sia del pieno del serbatoio. Nel momento di restituzione dal veicolo si rimborserà parte del deposito nella proporzione corrispondente.

Quali documenti sono necessari per il noleggio di un veicolo a Cuba?

Per il noleggio di un’auto a Cuba è necessaria solamente la patente di guida del paese di provenienza.

Consigli di guida a Cuba:

Se hai optato per il noleggio di un’auto a Cuba ci sono una serie di aspetti che ti conviene considerare.

Le strade, generalmente, sono piuttosto in buone condizioni, specialmente se si confrontano con quelli dei paese vicini, visto che già solo le strade di Porto Rico vengono considerate al suo livello; questo non toglie, però, che per un europeo possono sembrare mal ridotte e piene di buche.

L’autostrada centrale attraversa l’isola da lato a lato ed è la via principale di Cuba. L’uscita per L’Avana dispone di quattro corsie per entrambe le direzioni ed è ben segnalata; ma nella misura in cui ci si allontana dalla capitale, la situazione peggiora: la segnaletica, piano piano, scompare, il numero di corsie si riduce a due per strada, e appaiono molte più buche. Tuttavia, grazie alla scarsità di traffico e al territorio pianeggiante, la guida risulta semplice, sebbene no è consigliabile andare ad alta velocità, in quanti ci si può imbattere in animali che attraversano la strada; per lo stesso motivo non è consigliabile circolare di notte.

Il resto delle strade possiedono una qualità molto differente, considerando il fatto che si può passare da una con asfalto accettabile e solido a strade fangose percorse da greggi e attraversate da ruscelli.

E’ consigliabile, se si noleggia un’auto a L’Avana o Varadero, di realizzare i percorsi classici, visitando luoghi come Playa Girón, Trinidad, Cienfuegos, Soroa, Valle de Viñales, Pinar del Río, o la palude di Zapata. Per tutte queste mete qualsiasi tipo di veicolo è da considerarsi valido, dal momento che le condizioni stradali sono buone; ma se si noleggiano auto in luoghi come Santiago de Cuba, Baracoa o Guardalavaca, la cosa cambia. Le tratte Santiago-Guantánamo-Baracoa e Santiago-Holguín-Bayamo dispongono di strade accettabili; ma il resto dei tragitti della regione orientale sono piuttosto malridotti, per cui per questa rispettiva zona sarebbe meglio affittare un 4X4.

I principali pericoli sulle strade sono gli animali che attraversano le carreggiate, le buche, i passaggi a livello e i ciclisti. Inoltre, si deve prestare speciale attenzione agli autobus interurbani, che viaggiano normalmente ad alta velocità e in alcune occasioni non rispettano gli altri veicoli.

Un altro consiglio è riempire il serbatoio ogni qualvolta si faccia il pieno in occasione di viaggi a lunga percorrenza, dal momento che le stazioni di servizio solitamente si trovano solo nelle principali città. E’ importante sottolineare il fatto che la benzina non manca mai, e si paga in CUC.

Al realizzare tragitti per l’isola è comune trovare gente haciendo botella, autostop; c’è da insistere nel non fare viaggi troppo lunghi disponendo solo metà del serbatoio per diversi motivi. Uno di questi è che le gente è molto cordiale ed è propensa a parlare molto, per cui molto spesso risulta un’esperienza gradevole. In molti casi, la segnaletica delle strade lascia a desiderare, e avere nell’auto una persona del posto, può salvare da alcuni rischi; nel caso si dovesse rimanere imbottigliati nel traffico, o avere un problema con il veicolo, saranno i primi a darci una mano. D’altra parte, non c’è motivo di preoccuparsi, dal momento che la gente è molto educata e servizievole.


Copyright www.ViaggiareCuba.Com © - Tutti i diritti riservati
Skedio Travel # Licencia de agencia de viaje GC-003667