Richiedi ora il tuo preventivo di viaggio a Cuba

Forte de La Loma (Castello di Salcedo) a Puerto Padre

Esplora il Fuerte de La Loma e scopri gli importanti monumenti della provincia a Las Tunas, Cuba

Forte de La Loma (Castello di Salcedo), Puerto Padre
Forte de La Loma (Castello di Salcedo)
© Las Tunas Travel

Il Fuerte de La Loma (Forte de La Loma) o Castillo de Salcedo (Castello di Salcedo) presenta un’architettura anomala rispetto al resto delle costruzioni dell' America Latina, per questo costituisce uno dei monumenti storici più importanti di Puerto Padre e dell’intera provincia di Las Tunas.

 

Stai pensando viaggiare a Cuba? Controlla le nostre Offerte migliori!

La costruzione ha avuto un’ importanza rilevante a partire dagli inizi della Guerra d’Indipendenza nel 1868. Anche conosciuta come Castillo de Salcedo, la realizzazione risale alla fine del XIX secolo, compiuta da ingegneri spagnoli in due tappe. Nel 1869 si iniziò l’edificazione con l’obiettivo di difendere la città da attacchi via mare; il castello era circondato da un fosso sopra il quale si collocò un ponte levatoio. All’interno venne costruito un gran pozzo e una caserma con una capienza di cento soldati. Durante la seconda fase, nel 1874-1875, venne modificato per difendere la città via terra, aggiungendo così le torri e il tamburo. Si decise di circondare tutto il villaggio con una palizzata in legno duro che terminava con punte, unita da diverse torri coalizzate e con una certa distanza l’una dall’altra. 

Il forte venne costruito in un luogo strategico. Dalle sue sommità, al nord, era possibile vigilare la baia e tutta la popolazione, mentre dal sud veniva sorvegliata la zona coltivata e i campi vicini.

Nel 1876, dopo la presa di Las Tunas, il generale maggiore Vicente García pianificò l’attacco al forte. Nel febbraio del 1877 il forte finì con l’arrendersi alle forze cubane. Dopo la fine della guerra, la fortificazione rimase abbandonata fino al 1895, quando gli spagnoli ne ripresero la costruzione dovuto al nuovo sollevamento bellico. Tre anni dopo, durante la resa dell’esercito spagnolo, quest’ultimo decise di incendiarlo in modo che non potesse più essere utilizzato dai cubani. Quasi un secolo dopo, il 4 novembre 1981, il Forte de La Loma venne dichiarato monumento nazionale dalla Direzione Nazionale del Patrimonio del Ministero della Cultura, facendo così giustizia alla lunga storia della sua costruzione. Alla fine degli anni ‘90, venne terminata la restaurazione, fu inaugurato e aperto al pubblico come museo nel dicembre del 1999.

Ulteriori informazioni:

Posizione:

Avenida Libertad. Puerto Padre, Cuba.

Mappa interattiva:

Viaggi organizzati:

Richiedi un preventivo di alloggio, escursioni, trasporti, guide o viaggi su misura per te:

Noleggio auto:

Trovare noleggio auto il migliore per la vostra vacanza:

Agenzia di Viaggi:

Se sei un’agenzia o un Tour Operator e hai bisogno di aiuto per creare viaggi a Cuba, chiedi una mano a noi.

  • Prezzi speciali per Agenzia e Tour Operator


  • Copyright www.ViaggiareCuba.Com © - Tutti i diritti riservati
    Skedio Travel # Licencia de agencia de viaje GC-003667