Richiedi ora il tuo preventivo di viaggio a Cuba

Festival di Cuba

Inoltrati nella cultura cubana attraverso i festival più caratteristici della seducente isola di Cuba

Festival di Cuba

Cuba è un paese che dispone di una grande varietà di tradizioni culturali e festival e, sebbene in molte occasioni deve fare i conti con considerevoli crisi economiche, cerca di mantenere vivo il folclore più caratterizzante dell’identità cubana.

Stai pensando viaggiare a Cuba? Controlla le nostre Offerte migliori!

Tra le varie feste di paese, di patroni, sfilate o carnevali, puoi trovare dalle feste di origine ispanica e canarina come la Fiesta del Fuego, celebrata in zone rurali, nella quale predomina la musica locale; un’altra festa simile è quella del changüí, celebrata a Guantánamo.

Quelle conosciute con il nome di Fiestas de bandos, a cui vengono attribuiti diversi nomi a seconda della zona del paese in cui si realizza, si basano sulla celebrazione di distinti eventi caratteristici come abilità con cavalli, palo ensebado, ecc.

Tra le Feste di carnevale, di origine ispanica, si possono trovare le più importanti come quella di Santiago di Cuba, con grande influenza francese, proveniente da Haiti; quella dell’Avana, entrambe svolte a luglio, e di Camagüey.    

Tra i tanti festival da non perdere, vi sono le feste più caratteristiche e identificative della cultura cubana, celebrate nel mese di dicembre, le sfilate e le fanfare, che condividono alcuni tratti con i carnevali. Tra queste feste, le più popolari sono quelle che si celebrano in Remedios, nella provincia di Villa Clara, quelle di Bejucal all’Avana, le feste di Sancti Spíritus e quelle di Ciego de Ávila. La cosa più curiosa e coinvolgente di questi festeggiamenti è che i vari quartieri competono tra di loro attraverso musica, carri, ed esibizioni pirotecniche, ecc.

A causa degli incroci culturali della zona, oltre alle feste di origine africana, se ne possono trovare altre di origine haitiana come il Bande-Rará e le Feste a le Loás. Altre celebrazioni cubane famose a livello internazionale sono quelle relative alla Santeria, che legano religione, musica e ballo.

Inoltre, i carnevali, oltre alla loro origine ispanica, sono un’importante rappresentazione del folklore cubano. Anche se i più importanti sono quelli dell’Avana, di Santiago di Cuba e di Camagüey; con il passare degli anni si organizzano sfilate che mantengono viva la musica, i balli e le tradizioni cubane più intime.

In aggiunta, vi sono date importanti nella storia cubana relazionate con avvenimenti di spicco, come l’indipendenza di Cuba del 20 maggio, la sua liberazione l’1 gennaio, il Giorno dei lavoratori il 1 maggio d il Giorno della Ribellione Nazionale tra il 25 e il 27 giugno. Fatti storici che richiamano i momenti più importanti per l’isola. 

D’altro canto, uno degli eventi che i turisti non possono perdersi e che vantano una grande fama internazionale, oltre ai festival di jazz, bolero e arte, è il Festival Internazionale di Balletto celebrato all’Avana, ogni due anni, nel mese di ottobre. Iniziato nel 1960, grazie al lavoro realizzato dalla Direttrice Generale del Balletto Nazionale di Cuba, Alicia Alonso, e Fernando Alonso, è uno dei festival più prestigiosi a livello mondiale nell’ambito della danza e fa parte della più intima cultura cubana.

Quali sono i documenti necessari per viaggiare a Cuba?

Viaggi organizzati:

Richiedi un preventivo di alloggio, escursioni, trasporti, guide o viaggi su misura per te:

Noleggio auto:

Trovare noleggio auto il migliore per la vostra vacanza:

Agenzia di Viaggi:

Se sei un’agenzia o un Tour Operator e hai bisogno di aiuto per creare viaggi a Cuba, chiedi una mano a noi.

  • Prezzi speciali per Agenzia e Tour Operator


  • Copyright www.ViaggiareCuba.Com © - Tutti i diritti riservati
    Skedio Travel # Licencia de agencia de viaje GC-003667